La misura del contributo scientifico nello studio della letteratura (In occasione di un frammento di Marcus)

Author:
Velid Đekić; Rijeka
Summary
Metendo in risalto le differenze tra due tipi di linguaggio distanti l'uno dall'altro, quello scientifico e quello poetico, Soiomon Marcus nel suo libro "Matematička poetika" ("Poetica matematica") non ci permette soltanto una conoscenza migliore di determinate caratteristiche dei due linguaggi. Tenendo conto, cioè, che un linguaggio non può essere spiegato mediante se stesso, ma attraverso un altro linguaggio, i primo luogo un linguaggio scientifico, la ricérca di Marcus di tali differenze ci offre una posibilità di discutere in che misura la scienza odierna, con il suo linguaggio sia in grado di spiegare il fenomeno del letterario. La coscienza scientifica, ad esempio, ha tentato di scoprire la misura estetica di ciascun testo letterario (per mezzo della formula di Birkhoff), ha cioè usato l'approccio come ad un deposito d'informazione (secondo quanto fa la teoria dell'informazione). Si nota che la penetrazione dell'elemento scientifico nel letterario presenta alcuni risultati, ma anche che per adesso siamo ben lontani della conoscenze finali.
Visits:
572
Downloads:
0
 
 
 
Visits: 40293